STORICA DELL'ARTE

Matilde Casati

Giglio di Firenze

Fiorentina per nascita e milanese di adozione, Matilde Casati è una storica dell’Arte e da molti anni opera nel settore storico-artistico e culturale in maniera versatile e poliedrica, con esperienza in ricerca, catalogazione, didattica, visite guidate, editoria e curatela di mostre ed eventi.

Dopo la maturità classica intraprende gli studi universitari specializzandosi con lode in Storia dell’Arte (Università degli Studi di Firenze), con un particolare interesse per le Arti applicate e le Arti grafiche. 

Dopo una esperienza all’estero per condurre delle ricerche presso il Victoria and Albert Museum di Londra, avvia una proficua e qualificante collaborazione con il Museo della Fondazione Horne (Firenze).

Negli anni Matilde Casati acquisisce competenze nella ricerca scientifica, nella catalogazione digitale, nella segreteria organizzativa e nella redazione di contenuti divulgativi e promozionali.

Contribuisce alla realizzazione e all’allestimento di mostre temporanee  in qualità di curatrice e assistente scientifica. In veste di relatrice partecipa inoltre a laboratori didattici, corsi di formazione e conferenze.

Beni artistici e librari

Catalogazione

CATALOGRATRICE

Per conto della Fondazione Horne di Firenze Matilde Casati si è occupata della catalogazione digitale del cospicuo nucleo di disegni, conservati presso il fondo grafico, e del materiale a stampa antico (dalle seicentine alle edizioni ottocentesche ante 1830) e moderno facente parte del ricco patrimonio librario.
La Biblioteca della Fondazione Horne fa parte della rete del Sistema Documentario integrato dell’area fiorentina (SDIAF). 

Su incarico Ex Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze svolge l’incarico di verificare, revisionare e redigere in forma digitale schede ministeriali (OA) relative alle opere d’arte conservate presso il Museo Horne seguendo gli standard normativi ICCD (Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione) – MiBACT (Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo).

Catalogatrice
Saggi e libri d'Arte

Redazione

Matilde Casati

REDATTRICE E COORDINATRICE EDITORIALE

Da diversi anni lavora nell’Editoria d’Arte, settore in cui ha esperienza anche in veste di autrice e collaboratrice in ambito accademico-scientifico. 

Matilde Casati si occupa di redazione e di coordinamento editoriale, offrendo competenza e professionalità nel lavoro di squadra, nell’organizzare e seguire la progettazione, l’impaginazione e la traduzione di una pubblicazione e nel curare i rapporti con gli autori.

PUBBLICAZIONI

Souvenir d’Italie. Disegni e acquerelli della collezione Horne, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2019), a cura di E. Nardinocchi e M. Casati, Firenze, Polistampa, 2019.

M. Casati, Viaggio nella raccolta di disegni Horne, in Souvenir d’Italie. Disegni e acquerelli della collezione Horne, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2019), a cura di E. Nardinocchi e M. Casati, Firenze, Polistampa, 2019, pp. 27-67. 

M. Casati, Schede nn. 1, 7-22, in Souvenir d’Italie. Disegni e acquerelli della collezione Horne, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2019), a cura di E. Nardinocchi e M. Casati, Firenze, Polistampa, 2019, pp. 71, 74-80. 

Link pubblicazione EDIZIONI POLISTAMPA

Con Arte, Disegno et Invenzione. Disegni dal XVI al XIX secolo dalle collezioni Horne e Lia, catalogo della mostra (La Spezia, Museo Amedeo Lia, 2018), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, A. Marmori, La Spezia 2018. 

M. Casati, Schede nn. 1-20, in Con Arte, Disegno et Invenzione. Disegni dal XVI al XIX secolo dalle collezioni Horne e Lia, catalogo della mostra (La Spezia, Museo Amedeo Lia, 2018), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, A. Marmori, La Spezia 2018. 

Raffaello, Rubens, Tiepolo. Studi d'Autore dal '500 al '700 (Firenze, Museo Horne, 2018), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Livorno, Sillabe, 2018.

M. Casati, Studi d’autore nella raccolta grafica Horne, in Raffaello, Rubens, Tiepolo. Studi d'Autore dal '500 al '700 (Firenze, Museo Horne, 2018), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Livorno, Sillabe, 2018, pp. 20-31. 

M. Casati, Schede nn. 7-14, 19-21, in Raffaello, Rubens, Tiepolo. Studi d'Autore dal '500 al '700 (Firenze, Museo Horne, 2018), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Livorno, Sillabe, 2018, pp. 4863, 72-79. 

Link pubblicazione SILLABE

Disegni dall’Album Horne | Drawings from the Horne Album, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2016-2017), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Firenze 2016.

Casati, E. Nardinocchi, Vari Pensieri dall’Album Horne, in  Disegni dall’Album Horne |Drawings from the Horne Album, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2016-2017), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Firenze 2016, pp. 11-13

Link pubblicazione EDIZIONI POLISTAMPA

Casati, «A living Encyclopaedia». Il Regno d’Italia all’International Exhibition del 1862,in “Ricerche di Storia dell’arte”, 115 (2015), pp. 5-13

Link pubblicazione CAROCCI EDITORE

Casati, La raccolta grafica, in E. Nardinocchi, a cura di, Museo Horne, Firenze, Polistampa, 2011 (ed. it. e ing.), pp. 129-130, 206.

Casati, La biblioteca, in E. Nardinocchi, a cura di, Museo Horne, Firenze, Polistampa, 2011 (ed. it. e ing.), pp. 136-137, 210.

Link pubblicazione EDIZIONI POLISTAMPA

L’immagine e lo sguardo. Ritratti e studi di figura da Raffaello a Constable, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2011-2012), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Livorno, Sillabe, 2011.

Casati, Ritratti e studi di figura: uno sguardo alla collezione Horne, in L’immagine e lo sguardo. Ritratti e studi di figura da Raffaello a Constable, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2011-2012), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Livorno, Sillabe, 2011, pp. 17-25.

Casati, Schede 1, 9-11, 13-15, 22-23, 26-29, in L’immagine e lo sguardo. Ritratti e studi di figura da Raffaello a Constable, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2011-2012), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Livorno, Sillabe, 2011, pp. 28-29, 44-49, 52-57, 70-73, 78-85.

Link pubblicazione SILLABE

Casati, E. Soldini, a cura di, Apparati, in Giuseppe Gavazzi. La Grande Madre. Le sculture in legno “non finito” / Giuseppe Gavazzi. The Great Mother. The “Unfinished” Wooden Sculptures, catalogo della mostra (Firenze, Villa e Giardino Bardini, 2010-2011), a cura di M. Ruffini, M. Seidel, Cinisello Balsamo (Mi), Silvana Editoriale, 2010, pp. 179-223.

Link pubblicazione SILVANA EDITORIALE

Il paesaggio disegnato. John Constable e i maestri inglesi nella raccolta Horne, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2009-2010), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Firenze, Mandragora, 2009.

Casati, La “landscape art” nella vita del collezionista Herbert Percy Horne, in Il paesaggio disegnato. John Constable e i maestri inglesi nella raccolta Horne, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2009-2010), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Firenze, Mandragora, 2009, pp. 17-34.

Casati, Catalogo (Schede 1-32), in Il paesaggio disegnato. John Constable e i maestri inglesi nella raccolta Horne, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2009-2010), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Firenze, Mandragora, 2009, pp. 37-101.

Casati, Biografie, in Il paesaggio disegnato. John Constable e i maestri inglesi nella raccolta Horne, catalogo della mostra (Firenze, Museo Horne, 2009-2010), a cura di E. Nardinocchi, M. Casati, Firenze, Mandragora, 2009, pp. 103-111.

Link pubblicazione MANDRAGORA

EDITORIA

Curatrice Mostre

Redattrice e coordinatrice editoriale, si occupa della curatela di Mostre, Allestimento, attività di segreteria e assistenza scientifica e di segreteria organizzativa.

CURATELA MOSTRA

Souvenir d'Italie. Disegni e acquerelli della collezione Horne

Mostra a cura di E. Nardinocchi (direttore del Museo Horne) e M. Casati
Firenze, Museo Horne, 2019 

Con Arte, Disegno et Invenzione. Disegni dal XVI al XIX secolo dalle collezioni Horne e Lia

Mostra a cura di E. Nardinocchi (direttore del Museo Horne), A. Marmori (direttore Museo Lia) e M. Casati
La Spezia, Museo Amedeo Lia, 2018

Raffaello, Rubens, Tiepolo. Studi d'Autore dal '500 al '700 

Mostra a cura di E. Nardinocchi (direttore del Museo Horne) e M. Casati
Firenze, Museo Horne, 2018 

Tiepolo. Disegni dall’Album Horne | Drawings from the Horne Album

Mostra a cura di E. Nardinocchi (direttore del Museo Horne) e M. Casati
Firenze, Museo Horne, 2016-2017

Horne & FriendsFirenze un sogno da salvare

Mostra a cura di E. Nardinocchi (direttore del Museo Horne) e M. Casati
Firenze, Museo Horne, 2013-2014

L’immagine e lo sguardo. Ritratti e studi di figura da Raffaello a Constable nella raccolta Horne

Mostra a cura di E. Nardinocchi (direttore del Museo Horne) e M. Casati
Firenze, Museo Horne, 2011-2012

Il paesaggio disegnato. Constable e i maestri inglesi nella raccolta Horne

Mostra a cura di E. Nardinocchi (direttore del Museo Horne) e M. Casati
Firenze, Museo Horne, 2009-2010

SEGRETERIA E ASSISTENZA SCIENTIFICA E ORGANIZZATIVA

Virtù d’Amore. Pittura nuziale nel Quattrocento fiorentino 

Mostra a cura di F. Falletti, E. Nardinocchi, C. Paolini, D. Parenti, L. Sebregondi
Firenze, Galleria dell’Accademia e Museo Horne, 2010

Segreteria organizzativa e scientifica per la sezione della mostra ospitata al Museo Horne

La Grande Madre. I legni “non finiti” di Giuseppe Gavazzi 

Mostra a cura di M. Ruffini e M. Seidel
Firenze, Villa e Giardino Bardini, 2010-2011

Assistente scientifica ai curatori della mostra

Fra Commedia e Tragedia. Richard Strauss e “Die Frau Ohne Schatten” (27-29 aprile 2010)

Convegno Internazionale di Studi dedicato a Zubin Metha e Max Seidel, cittadini onorari di Firenze, a cura di M. Ruffini e G. Vitali, in occasione dell’inaugurazione del 73° Maggio Musicale Fiorentino

Assistente organizzativa

visite guidate e itinerari consigliati

Guida e Accompagnatrice turistica

La mia passione per la Storia e l’Arte ha visto i primi germogli durante la mia infanzia, per poi maturare e sbocciare con gli studi universitari. Sono una Storica dell’Arte e da diversi anni opero nel settore culturale, dove ho avvertito il desiderio di intraprendere la professione di guida turistica per condividere le mie conoscenze e i miei interessi con quanti siano curiosi o appassionati di arte, di storia e di tradizioni.

M.C.

Consegue il patentino di abilitazione per svolgere la professione di guida turistica a Firenze e ampliato i propri orizzonti professionali operando anche a Milano. 

Disponibile a collaborazioni con agenzie turistiche, tour operator, scuole, istituzioni ed enti pubblici, aziende e privati.

VISITE GUIDATE

Organizzazione, sia per singoli che gruppi, di visite guidate ai principali musei e luoghi di interesse.

ITINERARI

Cura di itinerari personalizzati sulla base del tempo disponibile e di specifiche richieste e interessi.

MOSTRE

Si organizzano visite anche a a mostre temporanee.

Matilde Casati Firenze

Camminiamo per Firenze. Coi tuoi occhi.

La Galleria degli Uffizi, la Galleria dell'Accademia :  Due passi per il centro alla scoperta  di collezionisti e antiquari di Firenze.

Guida Turistica e Itinerari a Firenze
Matilde Casati Milano

Milano, la storia. La modernità.

Piazza del Duomo, il Museo del Novecento. Le antiche colonne di San Lorenzo, la Basilica di Sant'Ambrogio. 

Guida Turistica e Itinerari a Milano
ritagli ad'arte

Il blog di Matilde Casati

Ritagli ad Arte, blog di Arte e Storia di Matilde Casati: racconti, aneddoti e curiosità storiche e artistiche.

TENIAMOCI IN CONTATTO

Contatti e Social

2017 – 2021 Copyright Andrea Fontana Webdesigner – Web Agency CONTROL-N